ORIGGIO – UBOLDO Polizia locale in azione per garantire la sicurezza stradale: nella notte tra venerdì e sabato, per la precisione dalle 22 alle 2, gli agenti guidati dal comandante Alfredo Pontiggia hanno realizzato una serie di posti di blocco nelle zone più critiche dei due comuni di loro competenza.

Ben 63 i veicoli e i conducenti sottoposti a controlli ed accertamenti tra cui quelli con l’etilometro. Solo uno l’automobilista sanzionato perchè al volante con un tasso alcolemico superiore a quanto consentito dalla legge. Diverse le multe comminate: 6 per revisioni scadute, 4 per automobilisti sorpresi senza cintura e 5 per sorpassi non consentiti.

Dell’operazione ha parlato, sulla propria pagina Facebook anche il sindaco Lorenzo Guzzetti che è passato a salutare gli agenti. “Queste persone – ha commento il sindaco parlando della polizia locale – che sono sempre sulla strada e rischiano di loro per la nostra sicurezza andrebbero sempre ringraziati Ricordandoci sempre che dentro alla divisa ci sono uomini e donne”.

(alcune immagini della polizia in servizio nella notte a Origgio e a Uboldo)

14102017

2 COMMENTI

  1. Io ringrazio in primis gli agenti e tutte le persone che fanno questo lavoro pero’ prima io mi preoccuperei di andare a mettere in sicurezza facendo ronde e girando a pied spostandosi diversamente a piedi per mettere in sicurezza i cittadini che al giorno d’oggi non si sentono quasi eanche siccuri a casa propia prima di fare multe(per leggi ridicole e per la quale ci facciamo ridere dietro da tutti) e magari per una serata trascorsa a ridere ed a scherzare con amici o parenti dobbiamo al posto di essere grati l’opposto sperare di non incrociare nessun agente per paura che gli si gaccia l’alchol test.

Comments are closed.