UBOLDO – Asilo nido “Aquilone”, per la lista di minoranza Progetto per Uboldo-Centrosinistra Unito “non è corretto parlare di “perdite” o “rosso” a proposito della gestione dell’asilo, poiché la legge stabilisce che nel calcolare la copertura attraverso le rette ed altri ricavi dei costi di tale servizio va considerata solo metà delle spese sostenute. Le restanti spese dovrebbero essere sostenute dal bilancio comunale. Questo perché l’asilo nido è un servizio sociale a favore dei bambini, delle famiglie e della conciliazione dei tempi di vita, cura e lavoro dei genitori. Pertanto, stando alla legge, per il 2018 è prevista una copertura dei costi attraverso le rette e altri ricavi pari 137 per cento”.

Prosegue il gruppo di opposizione: “secondo le previsioni, nei prossimi anni il contributo è in diminuzione: 104 mila euro nel 2018. Infine, vogliamo essere informati della situazione e su quali strumenti l’Amministrazione intende mettere in atto per proseguire il servizio e mantenere la gestione in capo al Comune di Uboldo”.

26012018