SARONNO – All’ora di pranzo dell’ex Polverone restava soltanto la parte finale del tetto e del solaio, e qualche metro di muro: ieri mattina l’operazione di demolizione della storica balera nel centro di Saronno si è svolta rapidamente, senza incidente e con molti curiosi a passare di lì, in via Solferino, per dare uno sguardo o realizzare una foto ricordo con il telefonino.

La strada è rimasta chiusa alle auto mentre una grossa ruspa si è occupata di abbattere il grande capannone che per tanti anni è stato la discoteca dei saronnesi. Poi il progressivo declino, la trasformazione in un “club priveè” per adulti ed il lungo periodo di chiusura, negli ultimi anni lo stabile non è stato mai utilizzato. Di proprietà privata, ora è stato abbattuto ed al suo posto sorgerà un condominio dalle linee futuristiche.

(foto: il cantiere dell’ex Polverone a mezzogiorno dopo la quasi completa demolizione dello storico stabile)

19072018

3 COMMENTI

  1. Il giardino d’ inverno, detto anche il polverone..
    quanti ricordi.. magari un divanetto me lo sarei tenuto per ricordo.

Comments are closed.