SARONNO – Dopo la pesante condanna per Cello, uno degli storici militanti del centro sociale Telos di Saronno, gli anarchici si sono radunati nella notte fra sabato e domenica in piazza dei Mercanti. Una serata all’insegna della musica in uno dei luoghi, quello che il mercoledì mattina ospita il tradizionale mercato saronnese, che solitamente nei fine settimana rimane deserto o quasi e che gli altri giorni viene utilizzato come posteggio.

Gli anarchici c’erano già andati altre volte, per “occupazioni temporanee”, concerti, cineforum ed altri eventi solitamente in orario serale o notturno: come in passato, nel corso della nottata è quindi avvenuto il “rompete le righe” e non si sono verificati incidenti. Le forze dell’ordine, avvisate dal “vicinato” della presenza dei ragazzi, sono intervenute nella zona ma sono rimaste alla distanza per evitare eventuali “scintille” con i presenti, ed hanno comunque monitorato la situazione.

(foto archivio: una veduta di piazza dei Mercanti durante una precedente “occupazione temporanea”)

15102018

8 COMMENTI

    • dimmi dove c’é un muro libero in questa cittadina che sprofonda sempre piú. Tra imbrattamenti e strade sporche é una vergogna.

  1. Nei concerti abusivi dopo una certa ora abbassano il volume………
    Che sensibilità!

Comments are closed.