apeSARONNO – Un auto distrutta, un palo della luce divelto ed uno danneggiato tanto da richiedere l’intervento dell’Enel sono i danni che ha provocato una piccola vespa lunedì pomeriggio.

Poco dopo le 15 una 19enne stava percorrendo via Varese in direzione di Caronno Pertusella quando si è accorta che all’interno dell’abitacolo della sua Fiat 600 c’era una vespa. Quando l’insetto ha iniziato a ronzarle intorno la ragazza ha cercato di allontanarlo ma si è distratta ed ha perso il controllo della vettura.

L’utilitaria ha sbandato ed ha finito la sua corsa contro un palo della luce dopo averne colpito un altro di striscio. Sul posto è intervenuta la polizia locale che ha fatto i rilievi del caso. Purtroppo “la colpevole” si era già dileguata scappando non appena la ragazza ha aperto la portiera per scendere dalla vettura. Sono accorsi anche i tecnici Enel per riparare i pali danneggiati.

24062013

(fonte foto www.juzaphoto.com)