14052013 controlli silighini saronnoSARONNO – A poche ore dalla diffusione della notizia del corteo del centri sociali del Saronno, in programma sabato 12 ottobre con partenza alle 15 da piazza San Francesco arriva un’appello di Luciano Silighini Garagnani fondatore del Comitato Saronno 2015 per l’Amministrazione e le associazioni partigiane.

“Attendo con fermezza ed estrema chiarezza che le associazioni partigiane,antifasciste e soprattutto il Comune dimostrino disapprovazione e contrarietà alla manifestazione paventata dai centri sociali per il 12 ottobre -si legge in una nota diffusa in mattinata – Il poco rispetto per le istituzioni è il segnale principale di intolleranza verso la democrazia e questi neo-anarchici e neo-comunisti rappresentano in massa un nemico per la democrazia ed i valori che le associazioni partigiane e antifasciste dichiarano di difendere”.

Ma Silighini va oltre e chiede un’azione concreta: “Come il Comune ha visto un pericolo in un semplice banchetto di raccolta firme organizzato dai giovani di un partito democraticamente riconosciuto dalla Repubblica Italiana come Forza Nuova,banchetto,ricordo,regolarmente richiesto seguendo l’iter legale attendo immediatamente il blocco della manifestazione del 12 ottobre in quanto porterà ripercussioni per l’ordine pubblico e la vita quotidiana delle famiglie saronnesi che hanno il sacrosanto diritto di poter passeggiare per il centro cittadino nel week end”.

03102013

11 Commenti

  1. Silighini, oh, mio buon Silighini.
    Ma secondo te gli “anarchici” chiedono il permesso al comune?
    Ma in che magico mondo di bollywood vivi?

    • chi rispetta le norme lo chiede …chi se ne frega, non lo fa!
      eppure già qualcuno disse “io me ne frego!” ..sia mai che adesso si sian invertite le parti. Mah!

  2. Silinghini la sua ignoranza è pari solo al suo presenzialismo mediatico…. FN è una associazione neo-fascista per questo non deve avere agibilità ed autorizzazioni… Lo impone espressamente la Costituzione nata dalla rsistenza. Ogni altra forma di elibera espressione delle proprie idee qualunque esse siano è sempre dalla stessa Costituzione legittimata. Viva Saronno antifascista !

    • Non ho capito la definizione di FN?
      Forse ti sbagli con partito Nazionalista..che è rappresentato regolarmente alle elezioni, quindi non vedo il motivo di vietare i banchetti…
      E’ la vostra Demokrazia?

    • dipende dalle prospettive di vista….per alcuni è invece un partito legalmente riconosciuto e presente a tutte le elezioni democratiche che si svolgono a livello locale e nazionale, inserito nel cerchio di quella democrazia che a voi antifa tanto piace (almeno a parole)….e la sfido ad affermare il contrario. Questo è un dato di fatto indiscutibile. Il fatto che sia un’associazione neofascista invece è solo un dato desumibile da alcuni comportamenti ma che non sta scritto da nessuna parte. Le ricordo che la tanto a voi cara XXII Disposizione Transitoria (ma poi non doveva appunto essere transitoria???) recita che “È vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista” non che è vietato ispirarsi in materia politica economica e sociale al Fascismo….

  3. W i telos. “Muri puliti, popolo muto”. W SARONNO CITTA’ LIBERA. Abitare qui è proprio una fortuna.

  4. Silighini sta diventando un eroe per la gente e il riferimento del centrodestra e sapere perché ? Perché gli altri stanno zitti su tutto o sparano cavolate

  5. le elezioni si avvicinano e nel centrodestra si affilano i coltelli, se a questo ci si aggiunga che il faro di Arcore è consunto, molti cercheranno nuove sponde. Vado a lucidare il pallottoliere 🙂

    Beato comunque un popolo che non ha bisogno di eroi

Comments are closed.