ex lazzaroni saronno uboldo (5)UBOLDO – In questi giorni è in distribuzione l’ecocalendario che va da dicembre 2013 a gennaio 2015.

“Chiedo ai concittadini – dice il sindaco Lorenzo Guzzetti – di prendere buona nota e di segnalare eventuali problemi nella consegna perchè dal 1 dicembre è cambiato davvero tutto. Ci sono due lettere destinate a due diversi tipi di utenze: le domestiche e le non domestiche e sono da leggere bene, per impare le nuove modalità di raccolta differenziata dei rifiuti, e le nuove tempistiche”.

Prosegue Guzzetti:”Si chiude così il lungo lavoro dell’assessore comunale all’Ambiente, Matteo Pizzi, sui nostri metodi di raccolta differenziata e in questo modo cercheremo di ottimizzare ancora di più la raccolta efficentando i costi”.

Tra le innovazioni: imballaggi di plastica, la raccolta avverrà sempre di venerdì ma una volta ogni quindici giorni. Stesso discorso per carta e cartone, sempre ogni quindici giorni, sempre di venerdì in alternanza con la plastica, dal 13 dicembre. Vetro e lattine sempre di giovedì, ogni quindici giorni, dal 12 dicembre.

041213

5 Commenti

  1. Guzzetti cambia tutto per non cambiare nulla. Ma la tassa sui rifiuti, quella resta salata!

  2. Si scrive “efficientando”, anche se è un brutto neologismo.
    E poi, e specialmente, a quando una raccolta in cui siano “pesati” e correttamente valutati gli scarti degli occupanti di ogni abitazione, come avviene in altri Paesi?

  3. Tra un po’ passeranno a ritirare anche l’umido ogni 15 giorni se si va avanti di questo passo!

Comments are closed.