GERENZANO – Sono stati quaranta i volontari impegnati lo scorso fine settimana nelle pulizie dei boschi alla periferia di Gerenzano. Iniziativa indetta da Comune ed associazioni e gruppi locali nell’ambito della “Giornata del verde pulito”, che fa parte del progetto Ambientiamoci 2014, con molte manifestazioni ed eventi nell’ambito della sensibilizzazione ai temi naturalistici.

Appuntamento, per i volontari, al Parco degli aironi di via Inglesina, quindi tutti al lavoro nei boschi circostanti: molti i rifiuti rinvenuti ed anche una vera e propria discarica abusiva di grossi pneumatici, per camion e mezzi pesanti. Rimuoverli non è stato semplice.

“Sono stati ripuliti i boschi nella zona di via Caravaggio ed il bosco del Lazzaretto – riferisce il sindaco gerenzanese, Ivano Campi – E’ stata raccolta una grande quantià di materiale, tanto che sono stati necessari cinque camioncini per portare via tutto. Fra i rifiuti rinvenuti cavi di plastica, pneumatici di trattori e camion, lana di roccia. Con noi c’erano anche una quindicina di ragazzi delle scuole medie ed una bimba di quattro mesi con i genitori. Oltre agli attivisti e volontari di Pro loco, del Comitato genitori e della Protezione civile, e molti privati cittadini. Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato”.

180314