SARONNO – Week-end da dimenticare per gli automobilisti saronnesi: dopo i pneumatici danneggiati sabato notte in via Parini dal vandalo soprannominato il “tagliagomme” domenica è stata la volta di una decina di finestrini rotti in via Volta all’altezza dell’incrocio con via Montoli. Danneggiamenti analoghi si sono registrati anche in via Rossini, via D’Annunzio e al Matteotti.

Il raid è avvenuto nel cuore della notte mentre la pioggia cadeva senza sosta e per le vittime i disagi non sono mancati. Oltre ai frammenti di vetro sparsi su sedili e cruscotto, al costo della sostituzione del finestrino hanno dovuto fare i conti anche con l’abitacolo allagato dalla pioggia.

Lunedì mattina in molti si sono presentati alla caserma dei carabinieri di via Manzoni per presentare denuncia contro ignoti anche perchè in alcuni casi le auto sono state messe sottosopra con i vani portaoggetti svuotati. Secondo alcune testimonianze il bottino dei ladri sarebbe molto scarso solo monetine.

Gli episodi hanno suscitato molto clamore in città e sono in molti i saronnesi che ne hanno parlato sui social network a partire dalla pagina Facebook “Sei di Saronno se…”

Ecco alcune immagini dei danni scattate da Alessio Ferrario

 

14102014

2 Commenti

Comments are closed.