27052015 travolto treno tradate abbiate guazzone passaggio a livello (6)SARONNESE – Per chi percorre la strada che da Saronno porta a Como, attraverso Rovello Porro, si sarà accorto dell’importante novità viabilistica che ha migliorato di fatto la circolazione in tutta la zona, anche per chi era solito usare quella tratta per raggiungere l’autostrada. Si sono conclusi infatti – con la realizzazione delle ultime finiture – i lavori per l’eliminazione di tre passaggi a livello, tutti in ambito urbano, nel comune di Rovello Porro. Le relative opere sostitutive di attraversamento (un sottopasso veicolare e due sottopassi ciclopedonali) sono regolarmente in funzione già da diverse settimane. L’ammontare complessivo del finanziamento per questi lavori è di 4,5 milioni di euro, messi a disposizione da Regione Lombardia (3,6 milioni) e Comune di Rovello Porro (900mila euro).

“La definitiva eliminazione dei tre passaggi a livello nel comune di Rovello Porro – commenta il presidente di Ferrovienord Andrea Gibelli – rappresenta un passo avanti fondamentale in termini di sicurezza per i cittadini e i viaggiatori. Ferrovie Nord è particolarmente attenta a questo tema ed è impegnata quotidianamente a migliorare i suoi standard. In particolare, dal dicembre 2012 ad oggi abbiamo eliminato 25 passaggi a livello sulla nostra rete, realizzando opere che hanno comportato oltre 40 milioni di euro di investimento”.

E ancora: “Il regolare funzionamento delle opere di attraversamento che hanno sostituito i passaggi a livello – spiega il direttore generale di Ferrovienord Marco Barra Caracciolo – sta portando benefici in termini di aumento della regolarità del servizio ferroviario e di fluidificazione del traffico veicolare ma sta anche agevolando molto il movimento di ciclisti e pedoni. La felice conclusione di questo importante intervento è stata anche il frutto di una positiva collaborazione con il Comune di Rovello Porro”.

Queste le principali opere completate: realizzazione di sottopasso ciclopedonale in corrispondenza del passaggio a livello su via Manzoni; realizzazione della nuova viabilità di collegamento fra via Veneto e via Verdi con costruzione di due nuove rotatorie (in prossimità dei due passaggi a livello eliminati) e dell’attraversamento della sede ferroviaria mediante un sottopasso veicolare; realizzazione di sottopasso ciclopedonale in corrispondenza del passaggio a livello a nord su via Verdi; rifacimento delle recinzioni e realizzazione delle banchine ferroviarie in corrispondenza del passaggio a livello di via Veneto; realizzazione di nuovi percorsi pedonali e ciclopedonali di ricucitura fra via Veneto, via Dante e via Verdi; opere impiantistiche per l’illuminazione pubblica e smaltimento acque meteoriche; ripristino parco urbano.

04082016

1 commento

  1. Hanno eliminato i passaggi a livello a Rovello, ma non a Manera, Lomazzo, Fino, Portichetto, Grandate… è un’otima cosa ma non potete certo titolare ‘niente più passaggi a livello tra Saronno e Como’

Comments are closed.