SARONNO – Già matematicamente salva l’Amor Sportiva si concede un’ultima vittoria al termine di una stagione decisamente complicata e contro un’Andratese che ha fatto il possibile per portare a casa tre punti che sarebbero stati preziosi in chiave playout.

A spegnere le speranze dell’Andratese, sostenuta da un nutrito pubblico, Boschetto D. che con un gran tiro dalla sinistra porta in vantaggio i padroni di casa. Appena rientrati dall’intervallo raddoppio Amor con un tiro di destra di Rubino ad incrociare. Al 30′ con un calcio di rigore Poletto riaccende le speranze degli ospiti ma il risultato non cambia più e finisce 2 – 1 per i saronnesi.

Amor Sportiva – Andratese 2-1
AMOR SPORTIVA: Bonsignori, Ceriani, Boschetto Mi., Fabbri, Lattuada, Boschetto Mo. (11′ s.t. Scuderi), Banfi, Dembele, Rubino (30′ s.t. Grillo), Marzullo (16′ s.t. Balzarotti), Boschetto D. A disposizione: Feudo, Bellotti, Grimaldi, Maifredi. All: Basilico.
ANDRATESE: Rutigliano, Ostinelli (13′ s.t. Spoleti, 50′ s.t. Allevi), Tettamanzi, Poletto, Sala, Tilza, Colombo (16′ s.t. Janah), Maranzini, Loguzzo, Saladonna, Setti, A disposizione: Dartizio, Leon, Bianchi. All: Petruzzino.
Marcatori: p.t.: 42′ Boschetto D. (Am); s.t.: 10′ Rubino (Am), 35′ Poletto (An) (r)

30042017

2 Commenti

Comments are closed.