Home Città Primo concorso internazionale di flauto: le selezioni in Villa

Primo concorso internazionale di flauto: le selezioni in Villa

425
0

SARONNO – Si sono aperte giovedì mattina le selezioni del primo concorso internazionale di flauto Sergio Zampetti.

All’apertura erano presenti il sindaco Alessandro Fagioli con la vice Pier Angela Vanzulli ed alcuni esponenti della Giunta per salutare e ringraziare i membri della Giuria, il direttore artistico, maestro Salvatore Lombardi e l’Illva azienda saronnese che produce il celebre Disaronno che condivide con l’Amministrazione Comunale questa iniziativa e, con orgoglio, offre le borse di studio e il Premio Disaronno, in ricordo di Sergio Zampetti, compositore ed esecutore straordinario.

“Iniziave come questa – ha spiega Lucia Reina a nome dell’Illva – permettono alla musica classica di vive per sempre. Sostenere e promuovere iniziative culturali è una scelta che da anni l’azienda considera un importante valore aggiunto”.

A scegliere chi tra i 131 talenti in arrivo a Saronno vincerà il concorso e si esibilirà domenica alle 17 al teatro Pasta sarà una giuria di esperti composta da Jean-Claude Gèrard (Francia), Raffaele Trevisani (Italia), Gitte Tangen Dulat (Francia), Daniele Cassamagnaghi (Italia), Ombretta Maffeis (Italia), Fulvio Fiorio (Italia), Gabriele Di Iorio (Italia) e Alessandro Visintini (Italia).

03032018