CASTANO PRIMO – Prosegue il buon periodo per l’Ardor Lazzate, che vince una delicatissima trasferta per 1-0 contro la Castanese. I neroverdi, tredicesimi in classifica proprio alle spalle dei ragazzi di mister Chiodini, mettono in difficoltà i gialloblu e vendono cara la pelle, ma l’Ardor riesce a trovare il gol partita al 31’: Bollini ne salta due al limite dell’area e scodella verso la porta, Chiarello fa sponda di testa e Gambino la butta dentro con una grande rovesciata. La partita prosegue in maniera equilibrata, ma gli ospiti gestiscono bene e portano a casa lo scontro salvezza. Grazie ai tre punti conquistati, ora l’Ardor Lazzate si trova a due punti dal primo posto utile per mantenere la categoria occupato dal Mariano. Ora testa all’attesissimo derby col Fenegró di settimana prossima.

Castanese – Ardor Lazzate: 0-1
Castanese: Ghirardelli, Sciocco, Cattaneo, Appella (26st Lepori), Zingaro, Bianchi, Greco (1st Sindaco), Perfetti (39st Surace), Colombo, Bramante, Caraffa (21st Barbaglia). A disposizione: Santangelo, Guerci, Scaglioni, Belloli, Perruna. All. Palazzi
Ardor Lazzate: Bardaro, Spano, Raimondo (6st Crotti), Villa, Ferrari, D’Astoli, Brugnera, Marchini, Gambino, Bollini (35st Martino), Martini (21pt Chiarello). A disposizione: Mauri, Greggio, Sala, Velloci, Ferrario, Iacovelli. All. Chiodini
Marcatori: 31pt Gambino
Arbitro: Sangalli di Treviglio, assistenti Gilardi di Lecco e Annoni di Como