Home Sport Calcio Calcio 3′ categoria: sconfitta inaspettata per la Robur Saronno

Calcio 3′ categoria: sconfitta inaspettata per la Robur Saronno

154
0

 

Brutta sconfitta esterna per la Robur Saronno: gli “amaretti” perdono 2-1 contro il Carugo Academy, squadra capace di conquistare prima di oggi solamente 3 punti in tutto il girone B di terza categoria comasca.

I Saronnesi, anche a causa di una serie di infortuni e assenze pesanti che li costringono a portare in panchina 3 giocatori indisponibili e a schierare nel secondo tempo il portiere Cozzi come giocatore di movimento, accusano inizialmente le azioni offensive dei padroni di casa e subiscono il gol del vantaggio al 28′, quando De Sabato è abile a sfruttare un errore della retroguardia roburina e a punire Perini. Nonostante ci si aspetti un avvio differente, il secondo tempo conferma quanto visto nei primi 45 minuti: dopo 4 minuti Fiorenza realizza infatti per il Carugo Academy al volo il gol del clamoroso 2-0. Ed è solo sotto di due reti che la Robur inizia a macinare gioco e a tentare effettivamente di ribaltare l’incontro. Prima Ciarla in mischia accorcia le distanza al 25′, poi dieci minuti più tardi il direttore di gara annulla per un presunto fuorigioco il gol del possibile pareggio per la Robur Saronno. Nel finale però a nulla valgono i tentativi dei padroni di casa di strappare quantomeno un punto in una giornata storta già da ben prima dell’ingresso in campo.

Carugo Academy – Gs Robur 2-1

CARUGO ACADEMY: Sironi, Comotti, Vittani, D’Ambrosio, Colzani, Villa, Radice, Meroni, Stirpe, Fiorenza, De Sabato. A disposizione: Aqil, Pezzoni, Sironi, Nicolini, Brenna, Formeli, De Vito, Abu, Ghirardi. All. Cattaneo.

GS ROBUR: Perini, Neri, Fusco, Carioli, Lazzarin, Mantegazza, Lavizzari, Zoppellaro, Panighetti, De Micheli, De Mattia. A disposizione: Peverelli, Frugoni, Cozzi, Borroni, Frigerio, Ciarla. All. De Micheli.

Marcatori: 28′ pt. De Sabato, 4′ st. Fiorenza, 25′ st. Ciarla.