ORIGGIO – Intervento notturno, è successo fra sabato e domenica, di una ambulanza della Croce azzurra di Caronno Pertusella alla periferia di Origgio, in via pe Caronno, nella zona industriale che si trova fra i due paesi e nbelle cui vicinanze hanno sede anche diversi locali pubblici: a richiedere l’intervento alcuni amici di una ragazza di 23 anni che stava male. Appena arrivati sul posto i soccorritori hanno capito subito l’origine del problema, la diagnosi è stata infatti di “intossicazione etilica”. Insomma, la giovane aveva bevuto decisamente troppo.

E’ stato necessario trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno dove è stata trattenuta in osservazione sino a quando si è ripresa, le sue condizioni non sono comunque mai apparse particolarmente preoccupanti. Un caso tutt’altro che inedito, nella zona dove quasi tutti i fine settimana le ambulanze sono chiamate a interventi di questo genere.

(foto archivio: il pronto soccorso dell’ospedale di piazzale Borella a Saronno)

02062019

1 commento

Comments are closed.