SARONNO – All’Amor Sportiva rimane Daniele Galimberti: malgrado la sfortunata, scorsa stagione in Seconda categoria, culminata con la retrocessione, la società del presidente Daniele Cittera ha deciso di dare fiducia al tecnico, ex giocatore esperto e ben voluto da tutta la squadra.

Per l’Amor si profila dunque una stagione in Terza categoria, ma senza affanni e senza patemi d’animo: la filosofia del club di Cassina Ferrara è d’altra parte sempre la stessa, quella del divertimento e della socialità che deve venire prima di ogni altra considerazione. Anche se, con molti elementi reduci da diverse stagione in Seconda, ci sono sicuramente anche gli ingredienti per fare bene dal punto di vista prettamente agonistico, magari puntando ad un pronto ritorno in Seconda categoria. Ancora da conoscere il girone della prossima stagione ma potrebbero profilarsi tanti derby locali, con squadre di appena fuori Saronno, come Dal Pozzo, Misinto, Cm 2004.

(foto: una formazione dell’Amor Sportiva nella scorsa stagione)

24062019