ORIGGIO – Ad Origgio il conto sale a 6 casi di persone al coronavirus (+4 dall’ultimo dato disponibile) ma c’è anche una ottima notizia: il “paziente 1” locale, il giovane che era risultato contagiato ed era stato il primo caso confermato in paese, adesso sta decisamente meglio, è praticamente guarito. Altra buona notizia è che quattro persone che erano in quarantena perchè avevano avuto contatti con cittadini poi risultato positivi al tampone, hanno completato i quindici giorni di “solitudine” senza manifestare alcun sintomo, non sono dunque risultati infetti e quindi non è più necessario che restino in quarantena.

Questo il quadro, dunque, che si registra ad Origgio, costantemente monitorato non solo dalle autorità sanitarie competenti ma anche dalla locale Amministrazione comunale. Il sindaco Mario Ceriani non solo è primo cittadino, ma è anche medico di base proprio in paese.

(foto archivio: il sindaco di Origgio, Mario Ceriani. E’ anche medico di base in paese)

25032020