Home Cronaca Caos all’Esselunga e dietro la chiesa, la Polizia locale ferma un esagitato

Caos all’Esselunga e dietro la chiesa, la Polizia locale ferma un esagitato

2244
20

SOLARO – Intervento ieri pomeriggio della Polizia Locale in piazza Monsignor Cattorini, nel parcheggio dietro la chiesa parrocchiale. Un ragazzo, lo stesso che pochi minuti prima aveva già creato caos e disagi nel parcheggio dell’Esselunga sulla Saronno-Monza, è stato sorpreso a frugare nei pressi delle automobili, forse con l’intento di rompere qualche finestrino per impossessarsi di piccoli oggetti di valore o di qualche monetina lasciata all’interno. Il giovane di origini marocchine era in evidente stato di alterazione ed all’arrivo della Polizia Locale ha iniziato una sassaiola contro gli agenti che, impassibilmente e molto professionalmente, sono riusciti a bloccarlo. Sul posto sono sopraggiunti anche i carabinieri per il trasferimento in caserma.

Critico il commento di Gianmarco Belotti della lista Lega Centrodestra Solaro: «Il tema della sicurezza di piazza Cattorini (al pari di altre “zone fragili”) era stato dibattuto in consiglio comunale quando avevamo suggerito alla giunta di studiare l’implementazione della videosorveglianza , estendendola ad alcuni luoghi a rischio. La risposta della giunta era stata, testualmente: “Questo mi spiace dirlo ma non si può fare perché le obiezioni sollevate e le idee sollevate sono certamente in qualche modo anche condivisibili, non condivido invece l’idea di fare di Solaro un Grande Fratello su Canale 5, tappezzando di telecamere qualunque via e qualunque posto a rischio”. La giunta proponeva invece, sempre testualmente, un altro approccio, naturalmente non meglio specificato. Anche alla luce di quanto accade abitualmente in piazza Cattorini, siamo estremamente curiosi di capire quale sia questo altro approccio».

03072020

20 Commenti

      • Sono critiche vere abbiamo un paese assediato dalla delinquenza legato allo spaccio e all’uso delle droghe, vergognatevi continuate a difendere delle persone che non hanno le capacità di gestire un comune.

          • Risse, spaccio, pestaggi, furti ecc ecc sono all’ordine del giorno ma evidentemente non legge i giornali

  1. Abbiamo oltrepassato ogni limite giunta e opposizione cerchino di salvare il salvabile e subito nuove elezioni comunali ora abbiamo bisogno di persone che siano capaci di gestire questa situazione, l’esperienza fatta con 6 anni di bravi ragazzi in comune è stata fallimentare abbiamo bisogno di persone competenti messe al posto giusto!

  2. Ma veramente pensate che con una telecamera questo delinquente non avrebbe fatto quello che ha fatto ? bisogna mandare in galera questi soggetti pericolosi ,senza se e senza ma ,la Lega era al comando aveva il ministero degli interni poteva farlo , ma ha fatto solo propaganda , tutti uguali, quando la capirete ? , ora la Lega critica dicendo che ci vogliono più telecamere ? ci vogliono più uomini sulle strade e Leggi severe che vanno applicate .

    • Ottimo le critica la lega che in Italia negli ultimi 15 anni è stata al governo 6 mesi….voi di sinistra avete perso il lume della ragione.

    • Sono daccordo con lei ma bisogna contestualizzare la problematica è una decina di anni che abbiamo questi problemi a Solaro e purtroppo le varie giunte solaresi che si sono succedute hanno sempre detto che non avevamo nessuna problematica di questo genere mentre la cronaca ci ha sempre raccontato di un paese fuori controllo.

      • Dopo un paese fuori controllo ormai anche sedi istituzionali di Solaro risultano essere fuori controllo sempre più le comiche

    • A Solaro gli uomini c’erano solo per multare chi andava a fare la spesa….la giunta di Solaro va iscritta alla corrida di Corrado

    • Mi risulta che per 8 abbiamo visto esponenti del pd come ministri dell’interni con i risultati che tutti possono vedere

Comments are closed.