ORIGGIO – “Il sindaco Evasio Regnicoli e la Giunta comunale, insieme ai dipendenti comunali, hanno ricordato con un minuto di silenzio, le vittime della pandemia da covid-19 nella giornata che il Parlamento ha deciso di dedicare alla loro memoria”. Così una nota del gruppo di maggioranza, “La civica di Origgio”, in relazione alla cerimonia che si è svolta nei giorni scorsi.

Come ricordano da “La civica”, “anche il nostro paese ha, purtroppo, registrato delle vittime, 9 da inizio pandemia, fra le quali anche il consigliere comunale Domenico Ambrosini. Un giorno per ricordare la loro memoria, ma anche per ringraziare quanti, con il costante impegno quotidiano, si sono adoperati per affrontare questo difficile periodo”.

Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

Per informazioni generali sul Covid chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto: un momento della cerimonia con il sindaco Evasio Regnicoli)

23032021