SARONNO – Sabato di lavoro per i volontari del gruppo comunale di Protezione civile saronnese che hanno realizzato un’operazione all’interno del torrente Lura.

Nelle ultime settimane con uno dei tanti interventi di monitoraggio i volontari “in giallo” hanno scoperto che all’altezza di via Marx si era formato un ammasso di tronchi, portati dalla corrente. Il rischio è che potessero creare un tappo al regolare flusso dell’acqua. Così è stato disposto l’intervento di pulizia.

Sabato mattina una squadra di 6 volontari ha rimosso i tronchi rimettendo in sicurezza il letto degli torrente. Questo genere di interventi, così come il monitoraggio della situazione del corso d’acqua sul territorio comunali, sono all’ordine del giorno per i volontari di protezione civile che proprio con cui questo costante impegno hanno guadagnato il “titolo” di angeli custodi del torrente Lura dato loro dall’ex assessore all’Ambiente Gianpietro Guaglianone.

(foto: alcume immagini dell’intervento di pulizia e messa in sicurezza realizzato sabato mattina)

2 Commenti

Comments are closed.