SARONNO – C’è probabilmente il cedimento di una conduttura fognaria all’origine della voragine che stamattina si è aperta in via Bossi a pochi passi da piazza San Francesco e da corso Italia.

A dare l’allarme i residenti che hanno contattato la polizia locale che ha inviato sul posto una pattuglia che ha subito messo in modo la macchina comunale. La zona è stata subito transennata per evitare rischi di cadute o di ulteriori cedimenti per il passaggio delle auto.

Sempre per questo motivo è stata chiusa alla circolazione via Bossi dall’intersezione con via Diaz a quella con via Pola. E’ già stata attivata Saronno Servizi. I responsabili della gestione della rete idrica cittadina hanno fatto un sopralluogo e hanno già attivato l’azienda per il cantiere potrebbe aprirsi già nel pomeriggio.

La voragine si è aperta all’inizio dell’arteria a poca distanza dalla fine dei portici quindi sul lato sinistro della strada.


Per le foto si ringrazia la tempestività del nostro lettore

1 commento

  1. Saronno sta proprio sprofondando sia dal punto di vista amministrativo che territoriale.

Comments are closed.