Home Città Via ai saldi, queste le regole da rispettare

Via ai saldi, queste le regole da rispettare

189
1

SARONNO – Via ai saldi, a Saronno e in Lombardia sono iniziati ufficialmente ieri, e secondo le stime nazionali ogni persone spenderà in questi giorni 120 euro, si parla di un business che viene quantificato in oltre quattro miliardi di euro. Regione Lombardia ha stabilito le tempistiche, che non potranno superate i settanta giorni, quindi la data ultima è quella del 5 marzo.

Intanto scon pattugliamenti anche in borghese, per assicurare il rispetto delle regole: i negozianti devono sempre esporre il prezzo iniziale nonchè la percentuale di sconto che viene praticata. E sono perseguite eventuali pubblicità o indicazioni che possano risultare inagannevoli. Possibile la sostituzione del prodotto acquistato, o il rinborso di quanto pagato, nel caso il prodotto comprato presenti dei problemi.

(foto archivio: anche a Saronno è arrivato il momento dei saldi in molte attività commerciali, con la corsa agli acquisti scontati da parte di tanti cittadini in cerca dell’affarone)

06012022

1 commento

  1. Si da per scontato che la gente spenda 120 euro in un periodo di incertezza secondo me 120€ è più una speranza.

    Perché dovrei andare in giro a comprare qualcosa senza sapere qual’è il mio futuro?

Comments are closed.