VARESE – Nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 gennaio, Ats Insubria promuove una giornata di accesso libero alle vaccinazioni anti-covid per i bambini della fascia 5-11 anni.

I bambini potranno essere accompagnati da un genitore in centri dedicati con percorsi specifici per i non prenotati.

-Possono essere vaccinati anche i bambini in auto-sorveglianza, cioè bambini (asintomatici) guariti da meno di 120 giorni che sono stati a contatto di caso accertato e che devono utilizzare, nei 10 giorni successivi al contatto, la mascherina Ffp2.

– Non possono essere vaccinati i bambini sottoposti a provvedimenti di quarantena: questi bambini potranno vaccinarsi al termine del periodo di quarantena.

L’identificazione con documento di riconoscimento (con foto) è richiesta per i genitori/tutori legali e per gli accompagnatori con delega. Per ricevere la vaccinazione sarà inoltre necessario presentarsi con la tessera sanitaria del bambino.

I centri idonei ai bambini che hanno la possibilità di accesso senza prenotazione sono i seguenti:

-Cv Via Napoleona 60 – Como

-Cv Rancio – Via Provinciale 13 loc. Rancio Valcuvia, Cuveglio

-Cv Aule formative – Ospedale di Circolo, V.le Borri 57, Varese

– Cv/Hub Malpensa Fiere – Via XI Settembre 16, Busto Arsizio

28012022


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn