COGLIATE- Nella 12′ giornata del campionato di Seconda Categoria, nel Girone X, Il Cistellum 2016 è ospite sul campo della Cogliatese in un match a senso unico vinto per 0-3 dagli ospiti.

Nel primo tempo il Cistellum parte bene e al 10′ di gioco passa in vantaggio con la punizione dalla trequarti di Rimoldi che pesca Cozzi che di testa fa da sponda per Roma che batte il portiere avversario e fa 0-1. Al 18′ punizione insidiosa di Rimoldi che esce di poco fuori dallo specchio della porta. Al 35′ arriva il raddoppio del Cistellum con un azione rocambolesca con gli ospiti che trovano un cross in mezzo con Morosi, pasticcio difensivo da parte della Cogliatese con il pallone che arriva a Colombo che prima si fa ipnotizzare da Ortolan, ma sulla ribattuta fa 2-0. Al 41′ grande azione da parte della squadra di Mister Giussani che riesce a smarcare Costanzo, che spara alto.

Nella seconda fase di gara i ritmi si allentano molto con poche occasioni da ambo le parti, ma al 65′ il Cistellum trova la rete del definitivo 0-3 con una grande punizione di Rimoldi su cui Ortolan non può far nulla. Allo scadere del cronometro, al 90′, Rimoldi imbuca il subentrato Radice che, però, calcia alto e non si aggiunge al tabellino dei marcatori.

Con questa vittoria il Cistellum rimane al secondo posto, ma si avvicina alla vetta a causa del pareggio del Gorla Minore contro l’Antoniana. Cogliatese che, invece, rimane ferma a 9 punti in 12′ posizione.

Cogliatese-Cistellum 2016 0-3.
COGLIATESE: Ortolan, Marcolongo, Pastore, Manno (20′ s.t. Murari), Saleri (1′ s.t. Rose), Chiari, Ferrario, Quici (26′ s.t. Pascale), Beretta (34′ s.t. Avella), Balestrini, Borghi (23′ s.t. Zampieri). A disp: Basilico, Ferrario, Elli.
ALL. Celano.
CISTELLUM 2016: D’Auria, Roma (25′ s.t. Hati), Bonfrate, Moiana, Morosi (36′ s.t. Radice), Pusceddu (20′ s.t. Jaouhar), Cozzi (39′ s.t. Sassi), Costanzo (38′ s.t. Puggioni), Lobianco, Rimoldi, Colombo. A disp: Naccari, Sapienza, Marazzi, Montan.
ALL. Giussani.