SHARE

CARONNO PERTUSELLA – Si è concluso con una “constatazione amichevole” l’insolito incidente avvenuto lo scorso 29 dicembre in via Santa Margherita. Qui poco dopo le 11 un drone è caduto, dopo aver sbattuto contro la parete di un palazzo, sul lunotto posteriore di una Peugeot 205 di proprietà di un 75enne saronnese. Almeno questa è la ricostruzione effettuata da alcuni presenti.

Il proprietario dell’auto ha subito chiamato le forze dell’ordine e sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri che ha rintracciato, nel giro di pochi giorni, il proprietario del drone. Si trattava di un Phantom amatoriale. Il proprietario appena rintracciato ha confermato l’intenzione di pagare i danni provocati alla vettura. Indicativamente la sostituzione del lunotto, irremedibailmente danneggiato dal velivolo, costerà poco meno di 300 mila euro.

Quella dei droni è una moda che si sta diffondendo ma per usarli, soprattutto in spazi pubblici, servono apposite autorizzazioni che si ottengono dopo un percorso formativo.

(foto archivio)

08012017

1 COMMENT

Comments are closed.