SARONNO – Volto noto anche nel Saronnese per i molti servizio compiuti sul territorio locale, trasferimento a Roma per il commissario capo Gianluca Solla della questura di Varese. Proprio a partire dalla giornata odierna Solla prende servizio nella capitale, alla direzione centrale di polizia di prevenzione. Si tratta dell’ufficio che a livello nazionale coordina la Digos per quanto riguarda l’attività di anti-terrorismo, incarico sicuramente prestigioso che non può che preludere ad una promozione.

A Saronno Solla, da cinque anni al comando di polizia varesino, è stato soprattutto impegnato nella gestione dell’ordine pubblico in occasione delle molte manifestazioni, e delle occupazioni degli attivisti del centro sociale Telos. Proprio nel periodo pre-natalizio era stato in “prima linea” per le ultime iniziative degli anarchici del Telos, che avevano occupato l’ex mutua di via Stampa Soncino ed organizzato una serie di manifestazioni in città, con un movimentato presidio di protesta davanti all’ufficio postale principale di via Varese.

09012017

1 commento

Comments are closed.