UBOLDO – Grande impresa degli Allievi 2001 del Fbc Saronno di mister Stefano Imburgia che superano l’Uboldese in trasferta, diretta concorrente per la vittoria nel girone e grazie a questa vittoria mantengono la vetta della classifica con un ruolino di marcia formidabile fatto di sette successi su altrettante partite giocate. Sugli spalti pubblico delle grandi occasioni che attesta l’importanza del match, con la tensione che si taglia con un grissino. In campo 22 ragazzi pronti a dare tutto per la vittoria finale. Si parte, partita resa subito maschia dall’importanza della posta in palio e dai padroni di casa che la mettono subito sotto l’aspetto fisico. Gli amaretti soffrono ma non mollano di un centimetro e sono i primi a rendersi pericolosi al 10 minuto di gioco, sponda di Clementi per Lagotana che dal limite spara sopra la traversa. Al 25′ Clementi per Alberti che da fuori sfiora il palo alla sinistra del portiere; al 28′ miracolo di Grillo su conclusione da fuori del centravanti uboldese; al 31′ punizione di Suffia dal versante destro dell’area respinta dalla barriera uboldese; al 34′ assist di Clementi per Gennaro che arriva sul fondo è la mette nel mezzo per Alberti destro nell’angolino ma il portiere ci arriva e salva i suoi. Al 40′ angolo di Gennaro per la testa di Carugati ma la parabola viene parata dal portiere. Finisce così il primo tempo sullo 0 a 0, partita dura ma avvincente.

Nella ripresa al 6′ punizione di Lagotana che si ferma sulla barriera uboldese; al 9′ il Saronno passa: splendida azione dei biancocelesti, numero di Lagotana sulla tre quarti assist a Colonello sull’out di sinistra che salta un paio di avversari, si accentra e crossa per Anaflouss che con una favolosa mezza girata supera il portiere uboldese e porta in vantaggio gli amaretti. Al 21′ Suffia per Gennaro conclusione appena dentro l’area di poco fuori. Al 30′ gran palla di Suffia per Gennaro che calcia a botta sicura ma la sua conclusione viene ribattuta in extremis dal difensore di casa; al 31′ il Saronno raddoppia. Azione di Lagotana che si invola sulla fascia sinistra penetra in area e sferra un diagonale che si infila nell’angolino alla sinistra del portiere. Al 35′ Grillo si supera e con un colpo di reni eccezionale sventa una punizione deviata dalla barriera. Al 40′ l’Uboldese trova il gol della bandiera con un diagonale vincente. 40+2: grande azione di Colonello, palla a Gennaro tiro ma ancora la difesa uboldese riesce a respingere. Sull’azione seguente l’arbitro fischia e decreta la fine del match con gli amaretti ad esultare sotto la tribuna occupata dai propri tifosi.
Domenica prossima in trasferta spareggio con il Mazzo per la supremazia del girone.

Uboldese-Fbc Saronno 1-2

13112017

2 COMMENTI

  1. ma che partita avete visto? La gara è stata molto equilibrata. I primi ad andare vicino al gol sono stati i rossi di Uboldo. Grazie ad un errore della difesa uboldese i saronnesi sono andati in vantaggio. Dopo la rete della bandiera l’Uboldese ha fallito un paio di occasioni per pareggiare e il fischio finale è arrivato dopo una punizione dal limite degli uboldesi passato rasente la traversa. Quello che avete commentato lo avete visto al cinema.

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome