Home Basket Basket CGold: la Imo trova una vittoria sotto l’albero

Basket CGold: la Imo trova una vittoria sotto l’albero

141
0

Saronno – Arriva in casa, a pochi giorni dal Natale, la prima vittoria del girone di ritorno della iMO Robur Basket Saronno. Proprio come all’andata, i ragazzi di coach Massimo Bianchi si sbloccano contro la Valceresio e proprio come all’andata si arriva all’ultimo tiro palla in mano agli avversari per vincerla dopo una lunga rimonta. Saronno vola nel primo tempo con l’efficacia di Politi che chiuderà +23 di plus minus nella sua partita, un dato straordinario se si considerano i soli 5 punti di scarto nel finale. La iMO conduce agevolmente fino ad inizio terzo quarto, complice anche la serata in piena efficienza di Gurioli (25 punti con 15 tiri nonostante i problemi di falli). A questo punto coach Bruno Bianchi di Arcisate piazza la zona, con relative variazioni sul tema e letteralmente l’attacco saronnese si blocca. E’ il 23′ e il punteggio di 59-40. I lupi della Valceresio conducono un parziale di 16 a 0 con gli scatenati Bellotti (ex di serata), Lepri e Bisognin; la Robur non segnerà più dal campo per tutto il quarto e si va all’ultimo riposo 60-56. La marcia degli ospiti viene rallentata da capitan Matteo Leva che segnerà nell’ultimo parziale 9 dei suoi 12 punti, ma l’inerzia è nelle mani della Valceresio che addirittura mette la testa avanti sul 73-75 con i tre liberi di Lepri al 37′. Diventa una partita punto a punto, Saronno si mette nelle mani di Politi (20+13 con 12/14 ai liberi) e torna avanti con la tripla di Furlanetto. A 26 secondi dal termine il punteggio è di 79-77: il possesso è per Valceresio che va da Bellotti. Il play inizia l’azione e la conclude con la tripla a segno che sarebbe anche quella del possibile vantaggio decisivo ad un secondo e mezzo dalla fine, ma per gli arbitri (e le immagini video confermano) arriva solo a tempo scaduto. Valce commette fallo, ci scappa pure un tecnico, ma manca troppo poco tempo e Politi la chiude dai liberi con percorso netto. Con fatica, la Robur porta a casa la prima vittoria del girone di ritorno e si concentra sulla sfida proibitiva con la capolista dominatrice imbattuta del girone Vigevano, che si giocherà giovedì 4 gennaio al PalaRonchi di Saronno.

27122017