MILANO – Sardone nel Caroccio? Decideranno vertici partito il vicecapogruppo al Pirellone, ma prima deve fare la gavetta”. Con questa frase Andrea Monti, vice capogruppo della Lega Nord risponde alle illazioni fatte in questi ultimi giorni riguardo all’entrata nel gruppo della Lega Nord da parte della ormai ex esponente di Forza Italia.

“Sono sollevato che il consigliere Silvia Sardone abbia posto fine al suo personale travaglio politico interiore, così da poter serenamente affrontare le meritate ferie” dice Monti. “Leggo però con un certo stupore le sue dichiarazioni dove afferma che deciderà durante le vacanze come e quando entrare in Lega. A questo proposito credo ci sia un rovesciamento dei termini: al limite saranno i vertici del movimento a prendere la decisione migliore per il futuro di tutti”.

Così dunque Monti, vice capogruppo della Lega al Pirellone, commenta il contenuto dell’intervista rilasciata dell’ex Forza Italia al quotidiano “Il Giorno” nelle scorse ore. “Siamo dei tradizionalisti”, mette in chiaro Monti che precisa: “Da noi prima di diventare militanti occorre attendere almeno dodici mesi, fare la colla e attaccare qualche centinaio di manifesti”.

09082018

2 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.