“A differenza degli avversari non siamo riusciti a concretizzare quanto creato” queste le parole di rammarico della dirigenza Cerianese, dopo la sconfitta per 1-0 rimediata contro il Rovellasca.

Partita effettivamente a senso unico quella disputata nel pomeriggio a Ceriano, con i padroni di casa che costruiscono occasioni per tutto il primo tempo senza riuscire però a passare in vantaggio.

Nonostante il secondo tempo si apra con la stessa trama vista nel primo tempo sono gli ospiti a sbloccarla: al 9′ Marchesotti segna il gol che decide di fatto l’incontro. Nel finale sono infatti inutili i tentativi dei padroni di casa, che non riescono a trovare un pareggio forse meritato per quanto visto in campo.

CERIANO LAGHETTO – ROVELLASCA 0-1
9′ st. Marchesotti

CERIANO LAGHETTO
Arrivabeni, Frasson, Ponzoni, Radice, Di Mauro, Sanseverino, Cerutti, Astrella, Porta, Gaslini, Monaco. A disposizione: Pascale, Basilico, Ronchi, Cattaneo.

ROVELLASCA
Lovera, Boschetto, Gisonno, Cernelli, Sala, Ronchetti, Pigazzini, Visioli, Licata, Di Muro, Marchesotti. A disposizione: Croci, Gisonno, Parisato, Balzarotti, D’Agostino, Rubino, Banfi.

2 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.