GERENZANO – Il servizio della pesa pubblica torna a Gerenzano. “Con delibera di consiglio comunale – annuncia il sindaco, Ivano Campi – viene infatti istituito alla piattaforma ecologica di via Inglesina il servizio di pesatura pubblica fruibile dai cittadini iscritti alla Tarsu del Comune di Gerenzano”.

ivano campi

La pesa ha una portata massima di 350 tonnellate, è posta nei pressi dell’ingresso della piattaforma ecologica, dove furgoni, camion e veicoli in genere potranno usufruire del servizio di pesatura pubblica a tariffe differenziate a seconda che intendano effettuare pesate singole al costo di tre euro o piuttosto sottoscrivere abbonamenti previo versamento di una quota una-tantum. Gli abbonamenti saranno trimestrali (25 euro), semestrali (45 euro) o annuali (80 euro); nel caso in cui l’abbonato cessasse l’utilizzo prima del termine, la quota non verrà restituita.

I pagamenti si effettuano agli uffici della Tesoreria comunale (telefono 0296399107, email [email protected]), che rilascerà un tagliando prepagato da consegnare all’operatore dell’impianto.

Le operazioni di pesatura potranno essere effettuate nelle giornate di apertura al pubblico (dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17) alla presenza dell’operatore della piattaforma, dagli abbonati in quantità illimitata nel periodo di abbonamento e dai singoli cittadini ed autotrasportatori. Le tariffe saranno aggiornate di anno in anno dall’Amministrazione comunale.
“E’ un servizio che alcuni cittadini ci hanno richiesto tempo fa e che abbiamo voluto regolamentare e offrire – conclude il sindaco Ivano Campi – Ringraziamo la società Amsa che ha dato disponibilità all’utilizzo della pesa”.

210313