luciano porro SARONNO – Con un’ordinanza firmata ieri il sindaco Luciano Porro ha proclamato per stamattina, in concomitanza con i funerali di Maria Angela Granomelli 62enne uccisa nella propria attività “Il dono di Tiffany”, il lutto cittadino.

A partire dalle 10 fino alle 12, e comunque fino alla fine della cerimonia funebre che si terrà nella chesa di San Francesco, ci sarà la sospensione di ogni attività in tutti gli uffici pubblici, la chiusura di tutti gli esercizi commerciali, delle imprese e delle attività artigianali con l’abbassamento delle serrande. Saranno vietate, per l’intera durata dei funerali, tutte le attività che contrastino con il carattere luttuoso della cerimonia.
Le bandiere della sede municipale saranno esposte, per l’intera giornata, a mezz’asta.

Con il medesimo provvedimento il primo cittadino invita tutti i cittadini e le organizzazioni politiche, sociali, culturali e produttive di Saronno ad esprimere il dolore e l’abbraccio dell’intera Comunità ai familiari.

0908203