09072013 silighini videoappello fbcsSARONNO – Luciano Silighini Garagnani ha smascherato un giro di prostituzione e denunciato i responsabili ai carabinieri; ora sono in corso le indagini.

“A seguito della video inchiesta che ho realizzato mesi scorsi sulla presenza di case di appuntamento nel Saronnese e della mia indagine televisiva sull’adescamento che molti finti fotografi compiono contattando modelle su internet per poi instradarle alla prostituzione, ho individuato un gruppo albanesi che gestiscono la rete criminale nella zona, tramutando alcuni hotel del circondario in vere e proprie alcove dove il sesso viene sfruttato sia con prostitute straniere che con giovani studentesse italiane” spiega l’esponente della lista Saronno 2015.

“Per evitare il ripetersi di casi simili al “mostro di Lodi” che tra l’altro si muoveva proprio nel Saronnese, è stata presentata una denuncia dettagliata al comando carabinieri di Saronno. Dire che la prostituzione c’è sempre stata è un alibi per non adoperarsi affinché il fenomeno dello sfruttamento non sia debellato. Siti internet con vere e proprie bacheche incontri e hotel compiacenti non fanno altro che rendere vita facile a chi trae profitto da questo fenomeno umiliante per quelle donne sfruttate ma soprattutto offensivo per quelle madri e mogli che ogni mattina si alzano all’alba per andare in fabbrica a distruggersi anima e corpo per meno di mille euro al mese”, conclude Silighini Garagnani.

161013

9 Commenti

  1. l’uomo della provvidenza….a quando nell’agro saronnese a mietere il grano???? certo che se la sua inchiesta si fosse spinta anche ad est di Saronno nel monzese non avremmo certo visto certe cose 🙂

  2. Ecco una persona che non perde tempo ma pensa a sistemare le cose. Imparate gente

  3. Quanto è nell’articolo oltre ad essere un’ulteriore sponsorizzazione personale dell’autore mal confezionata , dimostra un approccio al problema distorto e alquanto superficiale .

    1- Si prende sempre la questione per la coda ma non per la testa : si “seguono” le prostitute , si “seguono” coloro che gestiscono tale commercio , ma non si seguono i CLIENTI .
    Se c’è DOMANDA c’è OFFERTA.
    Se NON c’è DOMANDA non c’è OFFERTA.
    E’ una legge di mercato !!
    Punire le ragazze le farà scappare, non collaboreranno
    Prendere i criminali diventerà impossibile
    Prendere invece il COMPRATORE si toglie ossigeno a tutta l’attività illegale Ci sono Paesi esteri che se qualcuno si ferma a chiedere l’ora ad una prostituta si fa due ore in centrale.

    2- DEMAGOGIA di basso livello oltre che inadeguato il confronto fra donne ” offensivo per quelle madri e mogli che ogni mattina si alzano all’alba per andare in fabbrica a distruggersi anima e corpo per meno di mille euro al mese”…

  4. Salvo e altri detrattori siete patetici e gelosi pur di attaccare Silighini ne sostate di cose !!! Ottimo lavoro giustiziere. Mi piaci Silighini

    • Ah ah ah, da un commento all’altro ti sei anche dimenticato come ti chiami, ah ah ah.
      Dai Lux, passino i commenti fatti con i nomi falsi, però almeno stai attento a non fare questi erroracci!

  5. Luca/Andrea De Marco (commerciante non consigliere) Chi si espone può anche essere criticato o c’è la censura ?.SIlighini non avrà mai il mio voto ,recita troppi copioni: oggi è un giustiziere , ieri uno spazzino , l’altro ieri del nulla tuttologo..e ….”uomo della Privvidenza !!!.. … ma quando lavora?

  6. Non votarlo ma lo voterò io sicuro ed anche tanti cittadini che sono stufi di caccia storie e vogliono persone come lui che suo giornali finisce per essere l’unico che si butta in battaglie per tutti i cittadini. Complimenti a Silighini avrà il mio voto

Comments are closed.