SARONNO – Impresa “gelata” per il saronnese Renzo Moltrasio: il presidente del Running Saronno sta correndo la “Yukon arctic ultra“: la partenza il 30 gennaio da Whitehorse, nel nord del Canada, con arrivo 100 miglia dopo alla remota Breaburn.

Una competizione che si svolge nelle sterminate distese dello Yukon, in condizioni climatiche estreme sul percorso di quella che una volta era la strada dei cercatori d’oro.

“Temperature attese a -30: mi sono allenato per alcuni mesi. Si corre con due soli i check point, al 26′ e 50′ miglio, poi il silenzio assoluto. Sicuramente sarà sarà un’esperienza unica” il commento di Moltrasio alla partenza dall’Italia, avvenuta nei giorni scorsi per volare direttamente a Whitehorse, al fine di iniziare ad “acclimatarsi” e per qualche allenamento direttamente in loco. Compagno di Moltrasio, soltanto uno slittino da trascinare a spalle, e sul quale porre i generi di sussistenza e la tenda.

Con Moltrasio altri tre italiani: Davide Ugolini, vincitore dell’edizione 2013 e che partecipa alla 300 miglia;  Adriano Galli che prende parte alla 100 miglia; e Stefano Gregoretti, partecipa alla maratona.

040214