ORIGGIO – La sezione Avis di Origgio ha compiuto trentacinque anni: è stata infatti fondata nell’orma lontano 1979.

Tramite il sito comunale, il sodalizio chiama a raccolta nuove forze, con una promozione rivolta ai neofiti: “Diventa anche tu donatore, vieni alla sede di via Piantanida 22, ritira un regalo e scopri come diventare socio”.

23062013 avis sagra ciliegie (2)

Gli uffici dell’Avis sono aperti ogni giovedì dalle 21 alle 22 e la domenica dalle 10 alle 12.

Le condizioni di base per il donatore prevedono una età compresa tra 18 anni e i 60 anni (per candidarsi a diventare donatori di sangue intero), 65 anni (età massima per proseguire l’attività di donazione per i donatori periodici), con deroghe a giudizio del medico; pesare più di 50 chili ed avere pulsazioni comprese tra 50-100 battiti al minuto, anche con frequenza inferiore per chi pratica attività sportive.

E con uno stile di vita senza comportamenti a rischio. Devono infatti auto-escludersi gli assuntori di droga o chi tene comportamenti sessuali a rischio di tramissione di malattie infettive.

L’intervallo minimo tra una donazione di sangue intero e l’altra è di 90 giorni.
La frequenza annua delle donazioni non deve essere superiore a 4 volte l’anno per gli uomini e 2 volte l’anno per le donne.

070214