carabinieri SARONNO – E’ caccia aperta al pirata della strada che sabato mattina in via Novara ha investito una 66enne saronnese che stava attraversando la strada. E’ successo poco prima di mezzogiorno quando l’anziana è stata colpita da una vettura poco distante dall’intersezione con via Varese. Il conducente dell’auto invece di fermarsi, ha ingranato la marcia e si è allontanato. Ad aiutare l’anziana sono stati alcuni passanti: qualcuno si è girato solo dopo aver sentito un rumore sordo altri hanno sentito solo le richieste d’aiuto della donna. Nessuno, secondo quanto emerso, ha notato però la marca, il colore o il modello della vettura.

L’anziana, le cui condizioni in un primo momento sono parse molto preoccupanti, è stata soccorsa da un’ambulanza del Sos di Uboldo che l’ha accompagnata all’ospedale di Legnano dove le sono state prestate le cure del caso.

Sul posto sono accorsi anche i carabinieri della compagnia di Saronno che hanno effettuato i rilievi del caso e raccolto le testimonianze dei presenti. “Sono stati davvero molto gentili – commenta una saronnese – ma pur essendo a pochi metri non ho potuto fornire nessun dettagli perchè l’auto non l’ho proprio vista”.

Dell’investimento si è parlato anche sul profilo Facebook “Se di Saronno se…” dove in molti saronnesi hanno stigmatizzato il comportamento del pirata ed espresso i migliori auguri per la guarigione per l’anziana.

(foto d’archivio)

20052014

1 commento

  1. Auguri alla signora , a Milano molti casi simili vengono risolti con le telecamere . Non aggiungo altro .

Comments are closed.