SARONNO – Dopo le ultime gare disputate dalle categorie giovanili si è chiusa la stagione 2014 del “batti e corri”: per i dirigenti del Baseball Club Saronno è giunto il momento di tracciare un bilancio di una annata particolarmente intensa. Sugli scudi i giovani della categoria Ragazzi allenati dal veterano Renato Agostinone (foto), che hanno vinto il campionato di appartenenza, mentre quelli della categoria Cadetti hanno saputo affrontare un anno di transizione, per porre basi in prospettiva futura, guadagnare esperienza e creare amalgama.

renato agostinone bc saronno

Discorso a parte per quanto concerne la prima squadra, che ha davvero saputo entusiasmare i sostenitori del club della città degli amaretti. I saronnesi, infatti, hanno vinto il campionato di Serie C, arrivando in vetta al termine della regular season, perdendo poi lo spareggio per l’ammissione ai play off di serie B contro il Porta Mortara. A breve la ripresa dell’attività, che nel periodo invernale avverrà in palestra, per iniziare la preparazione atletica in vista della primavera 2015 quando si tornerà sul diamante.

14112014