SARONNO – E’ stato un vero e proprio derby quello andato in scena oggi pomeriggio alla Cassina Ferrara: Amor Sportiva e Gerenzanese hanno dato vita ad una partita combattuta e ricca di emozione.

A costruire e a tenere in mano il gioco nel primo tempo sono gli ospiti ma ad andare in vantaggio sono i padroni di casa: Rubino al 15′ su una ripartenza veloce supera De Candia con uno dei suoi classici diagonali. Ed è sempre lui al 42′ che sbaglia una grande occasione davanti al portiere avversario. Un minuto dopo Galli si ferisce alla tempia e al suo posto entra Feudo.

Il secondo tempo la Gerenzanese scende in campo con un nuovo sprint e segna con Amato autore di un bel tiro al volo. A riportare i saronnesi in vantaggio è Maifredi che di sinistro insacca. Al 42′ Boschetto scheggia i pali. Le mozioni non sono finite al 49′ l’arbitro assegna un calcio di rigore (contestatissimo dai padroni di casa), agli ospiti che Amato trasforma prima del triplice fischio.
A metà del secondo tempo l’espulsione del mister dell’Amor Sportiva e del dirigente accompagnatore della Gerenzanese.

Amor Sportiva – Gerenzanese 2-2
AMOR SPORTIVA: Bruno, Grimaldi, Ceriani, Banfi L., Riillo, Galli (43′ pt Feudo), Dembele (47′ st Fusetti), Grillo, Rubino, Boschetto (43′ st Busnelli), Banfi D. (15′ st Maifredi). A disposizione: Lovera, Caimi, Porretta. All. Basilico
GERENZANESE: De Candia, Calegari, Restelli, Brunelli (42′ pt Dinoto; 1′ st Pini), Franchi, Rossi (6′ st Rimoldi), Oddo, Puricelli (6′ st Mangione), Giammella, Amato, Como (11′ st Perfetti). A disposizione: Tenti, Zaffaroni, Perfetti. All. Valtolina
Marcatori: pt: 15′ Rubino (A); st 10′ Amato (G) 24′ Maifredi (A) 49′ Amato (G) (r)

(per la foto ringraziamo il nostro lettore Giuseppe)

15102017