Home ilSaronnese Vertice sicurezza della Prefettura a Limbiate, si parla di Greenland e campo...

Vertice sicurezza della Prefettura a Limbiate, si parla di Greenland e campo nomadi

871
1

LIMBIATE – Proprio nei giorni in cui si sono conclusi gli sgomberi e le demolizioni all’ex Città Satellite, la prefettura di Monza e Brianza convoca le forze dell’ordine a Limbiate per una riunione tecnica di coordinamento. L’incontro, che ha visto la partecipazione di Carabinieri (di Monza e Limbiate), Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Polizia Locale, oltre che, naturalmente, del prefetto Giovanna Vilasi e del sindaco del comune di Limbiate Antonio Romeo, si è tenuto nel pomeriggio del 28 novembre nella sala giunta del municipio. All’ordine del giorno, le questioni legate alla sicurezza sul territorio comunale, in particolar modo nelle aree di Greenland e del Parco delle Groane su cui insiste il campo nomadi, in via Lombra. “Abbiamo voluto mettere il prefetto a conoscenza delle problematiche legate alla gestione del campo nomadi, che vivono nell’abusivismo e che devono regolarizzarsi – commenta il primo cittadino – e abbiamo così affrontato il tema del controllo da parte delle autorità in una zona del territorio che necessita di maggiori attenzioni”. Quanto a Città Satellite, concluse le operazioni di sgombero e le demolizioni, ora si passerà alla bonifica dell’area, perché l’amministrazione comunale vuole accelerare i tempi del suo recupero e della sua restituzione alla comunità. Del futuro imminente di Greenland si parlerà venerdì 1 dicembre, quando il sindaco incontrerà la proprietà dell’ex parco giochi e il Parco delle Groane.

30112017

1 commento

  1. Il campo nomadi di via Lombra é stato costruito con i fondi destinati dall’allora ministro degli interni Roberto Maroni, esponente di spicco della Lega Nord, adesso Lega.
    Hanno portato l’acqua, la corrente e il gas, nessuno paga le bollette, ma nessuno ha il coraggio di chiudere i contatori perché queste persone sono organizzate.
    Un anziano che non paga una bolletta gli chiudono subito il contatore, questa Italia é ingiusta.

Comments are closed.