SARONNO – “Più salute per il nonno”, “meno viaggi di lavoro per il papà”, “meno tempo al telefono per la mamma” ma anche “la maglia di Bonucci”: sono alcuni dei desideri dei piccoli saronnesi della classe 2A della scuola elementare Vittorino da Feltre che ieri mattina sono stati protagonisti di un momento di festa all’ufficio postale di via Varese.

I bimbi arrivati a piedi con le insegnati hanno incontrato il postino di Babbo Natale che ha raccolto le loro missive per Babbo Natale scritte sulla carta da lettere predisposta da Poste italiane. I piccoli hanno fatto alcune domande (ad esempio su come faccia Babbo Natale a capire tutti) e poi hanno letto alcuni letterine. Quindi dopo aver recitato la poesia di Natale e cantato una canzone hanno imbucato uno per volta la propria letterina. Tutte nella loro busta e arricchite da un bel disegno.

Nell’ufficio postale di via Varese, accanto all’albero di Natale giallo e blu è a disposizione di tutti i bimbi la carta da lettere e la cassetta di Babbo Natale. Tutti i bimbi, compresi gli alunni della 2^A, riceveranno una lettera in risposta ed un piccolo regalo.

20122017