SARONNO – E’ tutto pronto per le finali scudetto del tchoukball, che si terranno domenica 27 maggio al Paladozio di via Biffi a Saronno, in corsa ci sono anche i plurititolati Saronno Castor.

Si giocherà tutto il giorno, mattina e pomeriggio, nell’ambito del raggruppamento che vede impegnate le squadre più forti d’Italia: oltre a quella saronnesi i vicini Rovello Sgavisc, i Caronno Sharks ed i Ferrara Bulls. In palio non c’è soltanto lo scudetto, anche chi arriva secondo si potrà almeno in parte consolare perchè le prime due classificate avranno entrambe accesso alla “Coppa dei campioni” europea, l’edizione 2019 della prestigiosa ed ambita Ewc. Si annunciano partite combattute, un folto pubblico e, come sempre quando si parla di questa disciplina, anche tanto fair play da parte dei protagonisti.

(foto archivio: una partita di tchoukball disputata al Paladozio di Saronno, una delle “culle” di questo sport d’origine svizzera ma molto diffuso soprattutto in Asia)

24052018

1 commento

Comments are closed.