CARONNO PERTUSELLA – Ufficializzato, con una diretta Facebook questo pomeriggio da parte della Lega dilettanti, la composizione dei girone della serie D, e per la Caronnese non mancano le novità. Milano city ed Arconatese, in predicato di essere fra le possibili rivali dei rossoblù, sono infatti finite nel raggruppamento ligure-piemontese. Mentre quello del Caronno è prettamente lombardo, ma anche con un tocco di Veneto, e ricco di sfide interessanti. Oltre alla Caronnese, infatti, fanno parte del girone B l’ambizioso Como, e poi Ambrosiana, Caravaggio, Ciserano, Darfo Boario, Legnago, Mantova, Olginatese, Pontisola, Pro Sesto, Rezzato, Scanzorosciate, Seregno, Sondrio, Villa d’Almè, Villafranca e Virtus Bergamo.

Cosimo Sibilia, presidente della Lega dilettanti, ha presentato i gironi su Facebook: “La serie D unisce il Paese da nord a sud, con un movimento trainato dalla passione del pubblico e dall’impegno di centinaia di società. E’ davvero questa l’espressione migliore di un campionato di campanile che coinvolge tantissime realtà grandi e piccole”.

 

30082018