AROSIO In trasferta l’Amor porta a casa un altro punto importante per umore e classica. Eppure la partita era iniziata in salita già al 7′ la Stella Azzurra si era reso molto pericoloso. I maggior rischi, da entrambe le parti sono arrivati su calci di punizione. La più grande occasione per l’Amor è all’inizio del secondo tempo con Rubino di testa e sempre con lui al 38′ ma il tiro viene respinto dal portiere avversario coi piedi. I saronnesi si provano fino alla fine, anche al 46′ su calcio d’angolo con Banfi che tira su Maggioni, ma il match finisce a reti inviolate.

Stella Azzurra Arosio – Amor Sportiva 0-0
STELLA AZZURRA AROSIO Maggioni, Ricci, Sambruna (40′ st Biraghi), Bestetti, Carniel, Panetta, Sanvito, Fratea (38′ st Ceppi), Basile (16′ st Abussi), Ripoli, Navarra (28′ st Peverelli). A disposizione: Minotti, Bestetti, Longoni, Nespoli, D’Atri. All. Molteni
AMOR SPORTIVA Polidoro, Pironti, Maifredi, Banfi, Riillo, Palmieri (10′ st Franchini), Galli, Grillo, Cattaneo (25′ st Rubino), Marzullo, De Ceglia (19′ st Banfi D.). A disposizione: Lovera, Banfi L., Caimi, Busnelli, Grimaldi, Legnani. All. Galimberti

(foto archivio)