SARONNO – “Un Governo italiano che non propone nulla di rivoluzionario, nulla di nuovo o utile al Paese. Tutte le battaglie che facevano in opposizione come i tagli alle spese, dismissioni auto blu, aumento del lavoro, stop immigrazione, le hanno abbandonate di fatto”. Lo dice nella sua sempre tagliente “Graticola”, l’appuntamento video settimanale su Facebook, il parlamentare saronnese Gianfranco Librandi, esponente del Pd.

“Una credibilità politica in picchiata emerge dai tour del vice premier Matteo Salvini nei Paesi più arretrati, da cui non dobbiamo prendere esempio. Poi c’è l’altro vice premier, Luigi Di Maio, rimbalzato dai gilet gialli in Francia, fino ad arrivare ai grillini del Movimento 5 stelle che si vantavano di alimentare il fondo del micro-credito tagliandosi lo stipendio, cosa che non avviene da fine 2017 – riepiloga il rappresentante di Saronno del Partito democratico alla Camera dei deputati – Siamo di fronte ad un Governo di propaganda, ma di zero fatti”.

14012019

1 commento

Comments are closed.