SARONNO – Impresa della Pallavolo Saronno che nel match di sabato sera, 18′ giornata di serie B, ha espugnato il campo di una delle dirette concorrenti per la salvezza, il Sant’Anna, compagine del Torinese. Per i saronnesi un successo, 3-2, davvero pesantissimo sulla strada della salvezza. Da parte della squadra dell’allenatore Gigi Leidi dunque una prova importante dopo le ultime tentennati prestazioni che avevano messo in dubbio i segnali di ripresa e soprattutto di maturità di una formazione comunque molto giovane.

Ma torniamo alla gara di sabato sera in Piemonte: è iniziata male con la vittoria 25-20 dei torinesi al primo set, immediata la risposta dei saronnese vincitori 25-18 al secondo set. Ancora altalenante la gara, terzo set ai locali per 25-16 ma pronta replica del Saronno, 25-19. Incontro deciso dunque ad un tiratissimo tie break con successo ospite, 16-14. Altri risultati: Cud Genova-Alba 1-3, Busseto-Garlasco 3-1, Romagnano-Audax Parma 0-3, Pro Patria-Ciriè 1-3, Savigliano-Novi 3-0, Rossella Caronno-Parella Torino 0-3. Classifica: Parella Torino 43 punti, Alba 39, Rossella Caronno e Ciriè 38, Busseto e Audax Parma 32, Novi 30, Garlasco 25, Savigliano 24, Cus Genova 20, Pallavolo Saronno 19, Romagnano 16, Pro Patria 2.

(foto archivio)

03032019