CERIANO LAGHETTO – “Visita alla Fabbrica d’Armi Beretta, uno dei brand made in Italy più famosi nel mondo. A Gardone Val Trompia nel Bresciano dal 1526 si fabbricano le armi in dotazione alle polizie e agli eserciti di mezzo mondo”. Così il vicesindaco di Ceriano Laghetto, e coordinatore dei sindaci della Lega lombarda, Dante Cattaneo, che ieri ha compiuto una visita conoscitiva della Beretta. Presente, tra gli altri, anche il consigliere regionale leghista di Lazzate, Andrea Monti.

Prosegue Cattaneo: “Qui a Gardone Val Trompia lavorano oltre 800 lavoratori in un ambiente moderno, ordinato, pulito e ad altissima tecnologia. Anche oggi posso dire che in Italia non siamo secondi a nessuno!”

Cita Wikipedia, “la Beretta è la più antica dinastia industriale al mondo in attività. È controllata dalla Beretta Industrie Spa che fa parte del Gruppo Beretta Holding il cui fatturato, nel 2018, è stato di 678,3 milioni di euro, in leggero aumento rispetto ai 668,6 milioni di euro dell’anno precedente”.

(foto di gruppo alla visita della Beretta di Gardone Val Trompia)

21112019

8 Commenti

  1. Non ho capito: ma dobbiamo sapere cosa fa Cattaneo tutti i giorni ? Ieri lo spezzatino alla russa, oggi la visita nel bresciano … programmi per il weekend di donDante ?

  2. e basta con questo cattaneo, sta diventando peggio di silighini. almeno silighini abita a saronno ma questo no, ci volete far sapere anche quando cambia la felpa?

  3. A quando una bella battellata sul lago Maggiore? E la gita sul Mottarone? A, no, meglio un pellegrinaggio al Sacro Monte….

Comments are closed.