SARONNO – Il Baseball Club Saronno ha festeggiato il fine di stagione, nei giorni scorsi, con una “pizzoccherata” fuori porta. Dirigenti, allenatori, giocatori, famigliari, parenti e amici si sono dati appuntamento per una trasferta in quell che è considerata a pieno titolo come la “patria” dei pizzoccheri; è stato infatti organizzato un bus che ha raggiunto Teglio in Valtellina.

Occasione per celebrare una stagione globalmente positiva, sia a livello di serie C che giovanile. Non solo pizzoccheri: il Baseball Club Saronno sta già pensando l’annata 2020, in vista della quale stanno impegnandosi per ampliare il settore giovanile; ed a fine annata c’è stato anche l’open day per avvicinare le nuove leve a questa disciplina sportiva ed alla realtà del Bc Saronno, al diamante di via Ungaretti che costituisce la “casa” del batti e corri saronnese.

(foto di gruppo per staff, tesserati e amici del Baseball Cub Saronno al ristorante di Teglio scelto per la festa di fine stagione)

17122019