Home Città Vanzulli e “l’emozione del dono nella mostra dei presepi Avis”

Vanzulli e “l’emozione del dono nella mostra dei presepi Avis”

113
0

SARONNO – “Credo che ci siano alcune parole che si possono utilizzare sia per i volontari Avis che per chi realizza presepi. Fantasia, passione, impegno e lavoro tutti finalizzati al donare. Un aiuto,  una emozione, un ricordo, infondo non è importante cosa, importante è il dare”.

Sono le parole del vicesindaco Pier Angela Vanzulli che sabato pomeriggio era presente alla premiazione dei vincitori della mostra dei presepi Avis.

“E poi cosa c’è  di più bello della immagine del presepe, è l’esaltazione della famiglia. Cellula  essenziale da sempre,  entro la quale gira tutto quanto attiene alla vita. Il presepe, per chi crede, rappresenta la venuta della Luce, del Bene in terra, la nascita del Salvatore,  del Cristo,  ma comunque è per tutti innegabilmente il centro  di un insieme di “Amore”. Tra coniugi, tra genitori e figli, tra Madre e Figlio, non dimenticando però anche quanti, ognuno con la propria storia e con il proprio carico di vita, gravita attorno alla Grotta Santa. Veramente bello. Grazie sia ai volontari Avis per il dono di se ai pazienti e grazie a quanti hanno regalato ore del loro tempo per creare un immagine, nei propri presepi, che ha risvegliato ricordi e fatto provare emozioni”.

E conclude: “Dopo 18 anni come assessore ai Servizi Sociali non guardo il mondo con gli occhi di Alice nel paese delle meraviglie, ma ho sempre la speranza che buona parte delle nostre famiglie si ispirino a questo modello”

20012020