SARONNO – Il bisticcio in piazza San Francesco finisce con l’intervento dei carabinieri e di una ambulanza: sono ancora da chiarire con precisione i contorni della vicenda ma all’origine di tutto vi sarebbe una lite su chi dovesse tenere il telefonino. Erano le 1.25 della scorsa notte quando sul posto è accorsa una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile, che ha trovato un uomo ed una donna. Quest’ultima, di 39 anni e di Saronno, presentava alcune escoriazioni e quindi è stato chiesto anche il supporto di una autolettiga della Croce rossa, che ha trasportato la paziente al pronto soccorso dell’ospedale perchè fosse medicata. Ha riportato comunque solo lievi contusioni, ed è stata presto dimessa dal nosocomio di piazza Borella.

I carabinieri del comando cittadino hanno raccolto la testimonianza dei due e stanno adesso accertando i contorni della vicenda, fra i due si sarebbe accesa una discussione per lei aveva preso a lui il telefonino.

(foto archivio: carabinieri in piazza San Francesco a Saronno)

07022020