LOMAZZO – Incontro l’altro giorno con il giornalista Marco Gatti al liceo artistico “Melotti” di via Pitagora a Lomazzo. “Sulla scorta dell’incontro già tenutosi in biblioteca nel mese di settembre con Marco Gatti; partendo dalla storia di un detenuto del carcere del Bassone di Como, Gatti ha portato gli studenti a riflettere sul tema del carcere e della sfida del riscatto umano dei detenuti e del loro recupero a una vita che si distacchi dal mondo del crimine – spiegano dal Comune – Un’intensa storia umana sulla quale i giovani studenti hanno avuto modo di discutere e confrontarsi con l’autore, assieme ai loro insegnanti”.

“Anche dopo il riuscito appuntamento che era stato organizzato in precedenza in biblioteca, abbiamo chiesto a Gatti di parlare della storia da lui raccontata direttamente con i nostri studenti, un invito che il giornalista e scrittore ha subito accolto – rileva Annamaria Conoscitore, responsabile dell’istituto superiore e assessore comunale all’Istruzione – tra le idee alle quali stiamo lavorando per il prossimo in futuro, in collaborazione con alcune associazioni di volontariato, c’è adesso anche quella di organizzare un corso di pittura per i detenuti del carcere di Como; una proposta che è però ancora da elaborare prima di poter passare alla fase operativa”.

(foto archivio)

15022020